Giornalismo

“La cura per la noia è la curiosità. Per la curiosità non c’è cura.” (Dorothy Parker)

Dagli articoli alle interviste, fino alle recensioni e alle storie di vita di “persone comuni che fanno cose fuori dal comune”: la curiosità senza fondo e la sete di verità di una copydimare trovano, talvolta, adeguato sfogo nella veste di pubblicista.

Tra biografia e longform journalism, gli articoli della mia rubrica su “Abruzzo Popolare”: Due ragazzi novantenni a Flossenbuerg, Viaggiare nel tempo: un sogno possibile, Lunga vita alla Musa Ovina!, A qualcuno piace freddo, Liuteria che passione

(Di quanto segue, inserirò a breve anche i PDF)

Quando mi immergevo nel pazzo mondo dei subacquei: tra incanto e disillusione, gli articoli e le interviste per il trimestrale internazionale “Alert Diver”

Assaggi di giornalismo ortofrutticolo, alla conquista del benedetto tesserino: stringer e corrispondente per le testate web “Myfruit.it” e “Mysnack.it”

False partenze da pubblicista in erba: i miei articoli di Cultura e Spettacoli su “Il Tempo”

Esordi libreschi: le recensioni e il saggio pubblicati sulla rivista “Oggi e Domani”